La credenziale

COSA È LA CREDENZIALE DEL PELLEGRINO

La Credenziale del Pellegrino è il documento necessario per poter documentare il tuo cammino lungo la Via di Francesco. Se percorrerai a piedi un tratto superiore a 100 km., o 200 km. in bicicletta, potrai ritirare ad Assisi, il Testimonium Peregrinationis Peractae d Santorum Francisci et Clarae Civitatem, cioè l’attestato religioso che comprova l’avvenuto pellegrinaggio alla tomba di San Francesco in Assisi. Ricordati di far apporre i timbri lungo il cammino, ed in particolare nel luogo dove inizierà il tuo pellegrinaggio. Se il tratto che percorrerai a piedi sarà inferiore a 100 km., o inferiore a 200 km. in bicicletta, sempre ad Assisi, potrai ricevere la Chartula Peregrini. Entrambi i documenti sono rilasciati dalla Statio Peregrinorum presso il Sacro Convento – Basilica Papale di San Francesco [mattina 10:00-12:30, pomeriggio 14:00-17:30 – Tel. +39 075 819001]. Se il tuo percorso terminerà a Roma, cioè a San Pietro/Vaticano, potrai ritirare attestati simili presso la Sacrestia della Basilica di San Pietro [tutti i giorni 09:30-12:00, no mercoledì e domenica – Tel. +39 06 69883731]

COME SI OTTIENE LA CREDENZIALE DEL PELLEGRINO

Per ricevere la Credenziale del Pellegrino è necessario contattare:
Piccola Accoglienza di Gubbio – Via Baldasserini, 22 – 06024 Gubbio (PG)
Recapiti telefonici: +39 3661118386 oppure +39 3312522277
www.piccolacooglienzagubbio.it – credenzialedelpellegrino@gmail.com

Attenzione: Per consentire l’invio tramite il servizio postale, La Credenziale del Pellegrino va richiesta almeno tre settimane prima della partenza per i residenti in Italia, e almeno due mesi prima della partenza per i residenti all’estero. Si consiglia un’offerta libera all’ufficio della Credenziale per coprire le spese di spedizione e sostenere i costi del servizio. Compilando il modulo, che troverai qui, potrai inoltrare direttamente la tua richiesta per il rilascio della Credenziale del Pellegrino.

La Credenziale del Pellegrino viene rilasciata a coloro che lo richiedono in spirito di fede e che si impegnano a rispettarne il senso e il contenuto.

 

L’ ATTESTATO DEL PELLEGRINO A QUATTRO ZAMPE

“L’ Attestato del Pellegrino a quattro zampe” è una cartolina raffigurante San Francesco e il Lupo ammansito con il nome del proprio cane o altro essere vivente, attraverso la quale si intende riconoscere il valore della compagnia offerta al pellegrino durante il cammino verso Assisi. Lo speciale affetto del Santo di Assisi per gli animali, infatti, incoraggia molte persone a camminare in compagnia del proprio cane. Si ricorda di rispettare sempre il benessere degli animali.